Ancora grande musica a Camaiore, con l’organista tedesco Josef Still

Prosegue il XVIII Festival Organistico “Città di Camaiore”
Giovedì 1 agosto alla Badia di San Pietro, ore 21,15

L'organista e clavicembalista Josef Still, ospite l'1 agosto del Festival Organistico "Città di Camaiore"

L’organista e clavicembalista Josef Still, ospite l’1 agosto del Festival Organistico “Città di Camaiore”

Ancora un altro grande nome per il Festival Organistica “Città di Camaiore”: giovedì 1 agosto alle 21,15 alla Badia di San Pietro, la XVIII edizione del prestigioso festival in memoria di Don Angelo Bevilacqua ospita Josef Still, organista e consulente per l’Arte Organaria della Diocesi di Treviri.

La serata, realizzata come tutto il festival dall’associazione musicale “Marco Santucci” con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca, offrirà al pubblico musiche di Johann Sebastian Bach, Johann Ludwig Krebs, Johann Pachelbel, musiche polacche per organo del XVI secolo e composizioni del contemporano Hans Uwe Hielscher.

Josef Still, organista e clavicembalista tedesco, si è formato all’Accademia di Musica e Arti di Monaco di Baviera ed è organista presso il Duomo di Treviri, dove ricopre anche il ruolo di Consulente per l’Arte Organaria della diocesi. Ha all’attivo molte registrazioni per la radio e la televisione ed ha inciso molti CD tra cui diversi dedicati a Max Reger; svolge un’intensa attività concertistica che lo ha portato a suonare in tutta Europa e nel resto del mondo.

Il Festival Organistico “Città di Camaiore” prosegue fino al 28 agosto con altri ospiti di livello internazionale. Il prossimo appuntamento è mercoledì 7 agosto con il fuoriclasse e numero uno al mondo Olivier Latry, titolare di Nôtre Dame di Parigi e professore d’organo al Conservatoire National Supérieur de Musique della capitale francese, accompagnato da Shin-Young Lee, pianista coreana.

Il costo dell’ingresso è 5 euro. Per informazioni:  info@camaioreorganfestival.it